Le 7 migliori trombe – Classifica 2020

Vuoi imparare a suonare la tromba?

Ne desideri una che possa accompagnarti per tutta la vita o sei un principiante e vuoi puntare a un prodotto più economico?

Quale scegliere?

Meglio un prodotto di marca o è possibile optare per qualcosa a basso prezzo?

Quando ci si accinge ad acquistare un prodotto, è indispensabile conoscerne le caratteristiche principali, in modo da comprendere a pieno la scheda tecnica.

In questo modo sarai sicuro di prendere migliore tromba in base alle tue aspettative e reali esigenze.

Non hai voglia di fare ricerche? Nessun problema!

Abbiamo riassunto tutto in pochi paragrafi apposta per te!

Qual è la migliore tromba?

Sul mercato ci s’è un’infinità di prodotti: come capire qual è l’alternativa migliore?

Se un professionista ha già le idee ben chiare, chi si avvicina a questo strumento per la prima volta può rimanere confuso.

Molti strumenti sono infatti all’apparenza uguali, ma la loro qualità può variare notevolmente.

Ecco perché occorre conoscere i materiali utilizzati, le varie parti della tromba e come influiscono sul suono, la durabilità e la facilità di utilizzo.

Vale davvero la pena dedicare pochi minuti alla lettura del nostro articolo: dopo sarai in grado di effettuare un acquisto consapevole!

1. Tromba Roy Benson Rb701050

tromba-Roy-Benson

Sei un principiante e desideri un prodotto con un ottimo rapporto qualità prezzo?

Roy Benson produce strumenti che da anni sono sinonimo di innovazione, unita a una vasta gamma di prezzi.

Ecco quindi il modello Rb701050: prezzo interessante e qualità adatta a tutti coloro che stanno per intraprendere il loro percorso di apprendimento.

Lo strumento ha infatti tutte le caratteristiche ideali per gli studenti, inclusa l’utile custodia.

Troviamo una finitura laccata, leadpipe in rame, campana in ottone e pistoni in acciaio inossidabile.

Abbiamo anche un anello regolabile al terzo pistone, un appoggio a “U” sul primo e 2 valvole di scarico.

Si tratta di un modello standard, ovvero in Si Bemolle, con un peso di 3,54 kg e dimensioni pari a 66 x 40 x 28 cm circa.

Grazie alla custodia potrai trasportare e proteggere lo strumento in totale sicurezza.


2. Tromba Tuyama® TTR-171

tromba-Tuyama

Cosa dire della Tuyama TTR-171?

Sicuramente vale la pena dare un’occhiata!

Si tratta di un modello in Sib, con un prezzo interessante per I principianti principianti.

Offre un suono pieno, una risposta leggera e una buona intonazione.

Prima di essere messi in commercio, tutti gli strumenti vengono testati da professionisti tedeschi, per garantirne la qualità.

Passiamo alle caratteristiche: il materiale di costruzione è l’ottone con laccatura in oro, 3 pistoni MONELL, una campana da 128 mm e leadpipe da 11,65 mm.

Il bocchino è di tipo 7c (in argento bianco) e non mancano degli utilissimi accessori per la cura!

In dotazione troviamo anche una custodia rigida nera che può essere trasportata “a valigetta” o indossata come uno zaino, in modo da andare incontro alle diverse esigenze dei vari utenti.

Il peso è di soli 2,64 Kg e Tuyama mette a disposizione un link diretto per poter ascoltare in video la qualità del suono.


3. Tromba Classic Cantabile TR-30L

tromba-Classic-Cantabile

Dalla serie Classic Cantabile vediamo il modello TR-30L.

Il dispositivo è perfetto per I principianti, che troveranno le caratteristiche più adatte a loro a un buon prezzo.

Il peso è di soli 2,74 kg e le dimensioni sono pari a 48.5 x 12.5 x 17 cm.

Si tratta di un modello standard in Si Bemolle, con campana in ottone di 123 mm, resistente bocchino in ottone, pistoni in alpacca e lead pipe da 11,65 mm.

Oltre al bocchino, troviamo in dotazione una pratica e resistente valigetta per il trasporto.

Ogni strumento del brand viene testato e controllato con cura.

Pensa che verrà consegnato anche un certificato indicante l’esecuzione del test di prova e la conferma che lo strumento è risultato ottimale.

I punti forti?

Suono caldo e lavorazione dettagliata, a un costo contenuto.

L’aspetto è molto elegante, con l’accostamento del color oro dell’ottone, il color argento dei pistoni e del bocchino e il color rame del leadpipe.


4. Tromba Muslady In Si Bemolle

tromba-Muslady

Hai bisogno di tutti gli accessori e ti piace l’dea di ricevere un vero pacchetto completo?

Ci pensa Muslady!

Cosa include l’acquisto?

Un panno per la pulizia, un paio di guanti, un accordatore e l’immancabile custodia.

In questo caso la valigetta è imbottita e sono presenti anche due cinghie per permettere all’utilizzatore di scegliere il tipo di trasporto a lui più comodo.

Ma veniamo al pezzo più importante del set: lo strumento.

Si tratta di un modello in Si Bemolle, realizzato in ottone di alta qualità e con bocchino argentato.

Il suono offerto è eccellente e saprà sicuramente conquistare tutti I principianti, studenti e amatori.

Il peso è di poco più di 1 Kg e le dimensioni sono pari a circa 54 x 12 cm.

Una buona alternativa per chi cerca un prodotto economico, resistente, raffinato e completo di accessori.


5. Tromba Eastar ETR-380

tromba-Eastar

La Eastar ETR-380 è una eccezionale standard in Si Bemolle, che offre un suono chiaro e forte, ha una buona accordatura e un’ eccellente vibrazione.

Alesaggio da 11,65 mm, campana da 123 mm con anelli sulla prima e sulla terza valvola.

Il produttore ricorda che i tubi interni vanno sempre trattati con appositi lubrificanti.

Se lo strumento viene sottoposto a una buona manutenzione, non ci saranno problemi di bloccaggio e aumenterà la sua longevità.

Ogni prodotto del brand ha inoltre un numero di serie univoco sul terzo pistone e i numeri di serie sono separati sui 4 tubi di regolazione.

Anche Eastar ha pensato a un kit: oltre allo strumento sono inclusi un panno e un set per la pulizia, un bocchino 7C e una custodia.

Lo strumento è di classico color oro, ma è possibile optare per altre alternative, come l’altrettanto classica argento.

Se desideri osare, potrai anche valutare la variante nera o le allegre blu e rossa.


6. Tromba Eking KTR-400

tromba-Eking

L’Eking KTR-400 è una tromba in SiB di color oro, ideale per studenti e principianti.

Facile da suonare, offre un suono forte e un timbro caldo, ideali per aiutare a sviluppare alla svelta le proprie capacità.

L’estetica è molto curata, con un colore pulito, uniforme e senza difetti.

Abbiamo un leadpipe di 11,68 mm tubo e una campana da 124 mm bocca a campana.

Per il processo di saldatura, il brand opta per la saldatura con filo d’argento al posto di quella con filo di piombo.

La camera d’aria ha un’alta riflettività e un aspetto raffinato.

La valvola di scarico è sigillata con un materiale di gomma, che non tende a deformarsi e ha un migliore effetto di tenuta.

A completare l’acquisto troviamo gli accessori inclusi!

Il bocchino, un panno per la pulizia e un paio di eleganti guanti bianchi.


7. Tromba Ida Maria Grassi GR STR500

tromba-Ida-Maria-Grassi

Forse hai già sentito parlare della linea Grassi School, il risultato di uno studio appositamente indirizzato alla realizzazione di strumenti musicali per studenti.

Chi si approcia per la prima volta a uno strumento ha necessità diverse rispetto a un musicista intermedio o avanzato.

Con la GR STR500 gli studenti troveranno uno strumento scolastico performante e immediato.

Il modello è in chiave di Si Bemolle e ha una finitura laccata.

Campana e leadpipe misurano rispettivamente 117 mm e 11,70 mm, mentre i pistoni sono nichelati.

Il colore principale è l’oro, mentre pistoni, bocchino e altri dettagli sono in color argento.

Tutte queste caratteristiche risultano proprio ideali per gli studenti principianti, che riceveranno a un prezzo abbordabile un prodotto ideale per loro.

In dotazione vengono offerti I guanti, un panno per la pulizia, l’olio per I pistoni e l’immancabile custodia.


Guida all’acquisto della tromba

Trombe

Andiamo quindi a scoprire le varie tipologie di questi strumenti a fiato, le parti che li compongono, gli accessori necessari e, sempre utile, qualche consiglio per la manutenzione.

Tipi di tromba

Iniziamo a distinguere le varie tipologie per fasce di prezzo e utente.

Abbiamo i modelli per studenti, fatti in serie tramite macchinari e destinati a durare a lungo.

Sono perfette per i principianti, ma dopo aver preso confidenza con lo strumento, inevitabilmente lo studente cercherà un prodotto di qualità superiore.

I modelli intermedi sono di qualità superiore rispetto a quelli per principianti, ma rimangono qualche gradino sotto ai prodotti per professionisti.

I modelli professionali sono caratterizzati da un’elevata qualità nella lavorazione e nei materiali.

Trombe in Sib e in Do

Le trombe in Sib sono le più comuni, il loro suono è caldo e si fonde bene con vari ensemble.

Sono piuttosto versatili e possono essere usate in diversi generi musicali, dal pop classico al pop moderno.

È anche il tipo più comune per gli studenti, dato che buona parte degli spartiti è scritta proprio per le trombe in Sib.

Se l’acquisto è destinato a un bambino o a un principiante, questa è la scelta ideale.

Le trombe in Do sono invece migliori per professionisti e musicisti avanzati.

Si bemolle e Do sono le trombe più comuni, ma ne esistono anche altre tipologie, come quelle in Mi o in Re, o l’ottavino.

Pistoni

I pistoni sono le parti mobili principali dello strumento.

Proprio premendo I pistoni si possono suonare note diverse.

Ciò significa che dei pistoni facili da premere rendono più agevole suonare.

I pistoni in nickel si trovano nei modelli per studenti, in quanto sono molto resistenti.

Quando deciderai dove comprarla, fai quindi molta attenzione ai pistoni.

Se ti recherai in un negozio di fisico di strumenti potrai testare con mano se I pistoni suonano in modo semplice e senza intoppi.

Se ti rivolgerai a un sito di vendita online, meglio cercare qualche recensione.

Se per un principiante sono ottimi I pistoni nichelati, per gli intermedi troveremo invece spesso l’impiego di lega Monel.

Finitura

Tutte le trombe sono realizzate in ottone resistente, ma ci sono molte finiture diverse tra cui scegliere

La più comune è la laccata trasparente, disponibile sia per I modelli per principianti, che intermedi che professionali.

Altro tipo di finitura è l’argento, considerata un’alternativa migliore in quanto più sottile.

Ciò offre una maggiore risonanza.

Altro vantaggio dell’argento è l’estetica, molto più bella.

La finitura in oro è disponibile solo su prodotti di livello professionale e offre un suono leggermente più scuro.

Accessori per trombe

Ci sono accessori importanti musicisti di qualunque livello: bocchini, sordine e custodie.

Solitamente il bocchino è incluso nell’acquisto, ma è meglio avere sempre a portata di mano dei ricambi.

Le sordine permettono di cambiare il tono e la qualità del suono e sono generalmente utilizzate dai musicisti jazz

Una custodia robusta è indispensabile per mantenere lo strumento al sicuro nei momenti di inutilizzo e durante il trasporto fuori casa.

Spesso I produttori offrono in dotazione numerosi accessori.

Usata e nuova

Sappiamo bene che un prodotto di qualità superiore potrebbe sembrare più interessante.

Non tutti possiamo permetterci uno strumento nuovo di qualità, per questo spesso si pensa di comprare un dispositivo usato.

Il ragionamento non fa una piega, ma occorre assicurarsi che il prodotto sia stato trattato con cura.

Ovviamente va cambiato il bocchino e acquisti di questo tipo è meglio farli ritirando un usato da un negozio, dove sarà garantita comunque la qualità.

Conservazione e cura delle trombe

tromba

Solo un’adeguata pulizia, una conservazione sicura e una manutenzione regolare possono far durare lo strumento più a lungo.

Delle temperature estreme, per esempio, potrebbero compromettere il dispositivo, anche se risulta uno strumento piuttosto resistente rispetto ad altri più fragili.

Pulire l’esterno è importante, ma anche la manutenzione degli interni è fondamentale!

Dovrai procurarti prodotti quali olio e grasso.

Se frequenti dei corsi per imparare come suonare la tromba, potrai chiedere al tuo insegnante di mostrarti come eseguire la pulizia in modo corretto.

Per quanto riguarda la manutenzione straordinaria, meglio invece rivolgersi a un professionista, per evitare di danneggiare lo strumento.

Dimensioni

Dal piccolo ottavino al basso: le dimensioni disponibili sono tante! Oggi parliamo principalmente della dimensione più comune, ovvero quella in Si bemolle.

Utilizzata nella maggior parte delle orchestre, band e nella musica popolare, significa che suonare un Do produce un Si bemolle, un intero tono più basso.

Bocchino

I bocchini sono disponibili in molte forme e dimensioni.

Le dimensioni delle diverse sezioni del bocchino influenzano il tono e la facilità di suonare.

I bocchini con tazza profonda producono un tono più scuro.

Una gola (penna) più profonda produce più volume, ma rende più difficile suonare in modo delicato e richiede maggiore resistenza fisica.

Le varie forme sono descritte da una serie di lettere e numeri.

Ogni produttore ha il proprio sistema, quindi controlla sempre sul sito a cosa corrispondono le varie sigle.

La maggior parte delle trombe è dotata di un Bach 7C, o di un suo equivalente.

E’ ritenuto il bocchino ideale per I principianti.

Man mano che il musicista acquista più abilità, arriverà a possedere anche più bocchini diversi, da usare in base alle diverse esigenze.

Leadpipe

Il leadpipe è il tubo che collega il bocchino al primo pistone.

Alcuni strumenti professionali hanno un leadpipe che è un po’ più grande nella parte verso I pistoni.

I leadpipe inversi offrono meno resistenza all’aria e permettono un migliore controllo sul tono e sull’intonazione.

Allo stesso tempo possono causare distorsione a livelli dinamici elevati, quindi per suonare ad alto volume è meglio un leadpipe tradizionale.

I materiali utilizzati sono ottone giallo o rosso o argento sterling. L’ottone rosso è molto più resistente alla corrosione e aiuta a rendere il suono più morbido.

L’ottone giallo richiede una pulizia più frequente, ma ha un costo di produzione inferiore.

Alessaggio

L’alesaggio indica il diametro interno del lead pipe.

Più aumenta il diametro, più aumenta lo sforzo richiesto per suonare, ma si possono produrre note più forti.

I modelli per studenti di solito hanno diametro di 11,68 mm.

Campana

La campana funge da amplificatore, proiettando e disperdendo il suono.

Le campane possono essere molto diverse in termini di dimensioni, costruzione e materiali.

La larghezza è misurata all’estremità svasata esterna.

Vanno da circa 4,5 a 5 pollici di larghezza, pari a circa 11,684 cm e 12,7 cm.

La maggior parte dei modelli per studenti presenta una campana da 5 pollici.

Le campane più piccole producono un suono più concentrato.

Le campane dei modelli meno costosi sono realizzate in ottone giallo, mentre I modelli più costosi hanno campane in ottone rosa, che offrono un tono più caldo.

Alcuni modelli professionali utilizzano l’ottone argentato.

Abbiamo campane monopezzo o a due pezzi.

Nel primo caso un pezzo unico viene martellato e modellato a mano e il risultato è un tono più chiaro e una maggiore risonanza.

I modelli per studenti hanno di solito campane formate da due pezzi saldati tra loro.

Alcuni modelli recenti hanno una saldatura a laser.

Rinforzi

Solitamente troviamo un rinforzo verticale, ma alcuni modelli hanno anche rinforzi aggiuntivi.

|La tromba è arrivata in Europa intorno al XV secolo, importata probabilmente dall’oriente.

Cosa devo cercare quando acquisto una tromba?

Prima di scegliere, è importante comprendere e conoscere le varie parti che formano lo strumento e che concorrono a produrre il suono.

Quanto dura una tromba?

L’ottone, il materiale più utilizzato, ha un’eccellente resistenza alla corrosione.

Se di buona fattura e trattato con cura, lo strumento può durare anche 100 anni!

Quanto costa una tromba per principianti?

I modelli dedicati ai professionisti possono superare tranquillamente I 2.500 euro.

Le trombe per utenti intermedi hanno un costo tra I 1.500 e I 2.500 euro.

I modelli studiati per I principianti partono da un minimo di 100 e rotti euro.

Perché le trombe più comuni sono in si bemolle?

I modelli in Si bemolle, grazie alle loro dimensioni, hanno un suono più caldo rispetto ai modelli in Do o in Mi bemolle, quindi risultano ideali per le esibizioni con piccoli gruppi o orchestre.

In caso di strumenti prodotti da aziende estere, potresti trovare la tonalità descritta come Bb (Si bemolle).

Qual è la tromba più costosa?

Al momento risulta quella usata dal trombettista jazz Dizzy Gillespie, che è stata venduta all’asta per $ 55.000!

Conclusioni

Hai visto quante cose occorre considerare prima dell’acquisto?

Speriamo che ora ti sarà più facile individuare la tromba più adatta a te, al tuo livello, alle tue aspettative e… anche al tuo budget!

Lascia un commento